Privacy e etica

La manipolazione e somministrazione dei prodotti avviene secondo le norme previste nel Codice Etico e Deontologico della Società Italiana di Scienze Sensoriali della figura professionale del Sensory Project Manager.

Ai sensi della legge n. 196/03 e sue modifiche pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale n. 65 del 19 marzo 2007 (Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali) il trattamento delle informazioni raccolte è improntato ai principi di correttezza, liceità e di tutela della Sua riservatezza e dei suoi diritti.

In particolare, i dati sensibili idonei a rilevare lo stato di salute (nei limiti dell’Autorizzazione generale del garante n. 2/2004 per la ricerca scientifica volta a salvaguardare e tutelare la salute della collettività) possono essere oggetto di trattamento solo con il consenso scritto dell’interessato e previa autorizzazione del garante per la protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/03 e sue modifiche pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale n. 65 del 19 marzo 2007).

Il progetto ha ricevuto l’approvazione del Comitato Etico dell’Università degli Studi di Trieste in data 9 giugno 2015.

 

Share